Attività

Per tutti i turisti che soggiornano una settimana e più, l'Agriturismo Badia di Susina è il punto di partenza ideale per gite giornaliere alle note città d'arte di Firenze, Bologna e Ravenna, nonché per raggiungere le più vivaci località balneari della riviera romagnola (Marina di Ravenna, Milano Marittima, Cesenatico, Rimini e Riccione).

Da vedere Palazzuolo sul Senio, piccolo paese medievale animato di innumerevoli eventi estivi e autunnali (Sagra dei Marroni, ....), come Casola Valsenio, sul versante opposto con la sua Festa di Primavera, la Festa delle Erbe, “Casola è una Favola” e la Festa dei Frutti Dimenticati. A proseguire Riolo Terme, noto Centro Termale con campo da golf a 18 buche e Faenza, città del Palio del Niballo e delle Ceramiche artistiche. Da non perdere Brisighella, nella parallela Valle del Lamone, romantico borgo conosciuto per le Feste medievali e il suo pregiato olio d'oliva

L'agriturismo è immerso in un ampio parco, in parte recintato perché adibito a pascolo. Da non perdere la passeggiata lungo il Rio Cesare, la visita all'antica Badia di Susinana e l'aperitivo al tramonto in piscina. Per i più sportivi: trekking, mountain-bike, calcetto ed equitazione.

Un po' di storia

In tempi medievali questi territori appartenevano alla Famiglia dei Pagani, già noti dodo dopo il Mille come Signori di Castel Pagano. Proprio sopra l'attuale Lago delle Ari era stato costruito il castello del celeberrimo Maghinardo Pagani, “il lioncel dal nido bianco che muta parte da la state al verno” citato da Dante nell'Inferno. La dimora fu distrutta nel 1302 e la torre di guardia fu successivamente ristrutturata in abitazione.

I cookies servono a migliorare i servizi e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito. Privacy Policy | Come Utilizziamo i Cookies